Nella vita non si smette mai di imparare

Quando ci si inizia a formare davvero per il mondo del lavoro?

La formazione è un lungo processo. Chi di noi si è dimenticato dei primi giorni di scuola su banchi piccolissimi e zaini enormi pieni di libri? Leggere e scrivere sono alla base, ma poi si prosegue.

Già dal liceo c’è chi decide di specializzarsi e inserirsi nel mondo del lavoro, altri procedono con qualche anno all’università. La domanda rimane la stessa:

“quando ho iniziato a imparare quello che davvero mi serve per lavorare?”

è una domanda che noi di TuttoFormazione ci siamo fatti spesso, occupandoci proprio di questo.

Ci siamo resi conto che la domanda nasce da un presupposto sbagliato, perchè… nella vita non si smette mai di imparare e aumentare le proprie conoscenze e competenze.

In un ottica integrata di formazione in aula e sul campo ci si mantiene aggiornati e in linea con il mercato del lavoro. Il dinamismo del mercato moderno ci costringe a porci continuamente nuove domande sul nostro futuro, su quello che vorremmo fare e diventare da grandi.

C’è chi ha la fortuna di capirlo presto, ma come fare a essere così sicuri della propria scelta?

La consulenza nella formazione diventa fondamentale, sopratutto nella nuova ottica del Life Design.

Nel Life Design la persona al centro decide di progettare la propria vita in un’ottica di multipossibilità. Ogni possibilità viene colta e diventa esperienza per capire come costruire la propria vita personale e professionale. La costruzione di carriera rientra in un progetto di vita più ampio.

Perché il lavoro oltre che fonte di guadagni è diventato un momento di espressione della propria individualità e realizzazione personale.

Di formazione e di ricerca di lavoro parliamo spesso nella nostra newsletter, ma da quest’anno abbiamo deciso di raccontarvela attraverso la storia a fumetti di Alice e Leo.

Alice è una giovane donna che capisce il valore della formazione. Alice cercherà di coinvolgere Leo nel percorso di formazione più adatto a lui. Leo non sa proprio in che direzione dirigersi, e Alice sarà un grande supporto per aiutarlo a costruire autonomamente il suo percorso formativo.

Stay tuned per i prossimi sviluppi!

 

Nessun commento inserito

Inserisci un commento

  • (will not be published)