Il CONSULENTE PER L'IGIENE DEGLI ALIMENTI E GESTIONE DEL SISTEMA H.A.C.C.P. ha il compito di proporre all'Operatore del settore alimentare le soluzioni alternative necessarie all'abbattimento del rischio e di verificare l'efficacia delle soluzioni proposte passando attraverso la stesura del Piano di Autocontrollo e l'applicazione del Metodo HACCP. ... continua

Corso di formazione per addetti HACCP -Hazard Analysis and Critical Control Points- (figure che operano nel reparto alimentare) secondo il Regolamento CE n° 852/2004. ... continua

Il corso è rivolto ad occupati e inoccupati che abbiano compiuto il 18° anno di età alla data di avvio del percorso formativo ... continua

LUCCA (LUCCA)

130 + IVA

Richiedi informazioni

I corsi di formazione in materia di igiene degli alimenti sono rivolti principalmente al Responsabile e agli addetti alla manipolazione degli alimenti per adempiere all'obbligo, stabilito dalla legge, in relazione al tipo di attività, sulle pertinenti tecniche di prevenzione. ... continua

Libretto sanitario e Regione Lombardia Per quanto riguarda la Regione Lombardia, la Legge Regionale 33/2009 ha abrogato la legge 4 agosto 2003, n. 12, che prevedeva la formazione obbligatoria biennale in sostituzione del libretto sanitario. L'art. 126 della L.R. 33/09 della Regione Lombardia prevede che i datori di lavoro nonché i responsabili ... continua

MILANO (MILANO)

60 + IVA

Richiedi informazioni

Il corso di formazione per addetto alla manipolazione degli alimenti, HCCP, e' rivolto al personale qualificato che manipola alimenti e si effettua in sostituzione dell'ex libretto sanitario. Il percorso formativo e' previsto in tutte le aziende che conservano, commerciano, producono e manipolano alimenti e bevande secondo quanto previsto dai ... continua

Il corso si propone di dare all'allievo la formazione base per poter operare nell'ambito delle produzioni alimentari in qualità di CONSULENTE PER L'IGIENE DEGLI ALIMENTI E GESTIONE DEL SISTEMA H.A.C.C.P ... continua

La formazione degli alimentaristi nella regione Toscana è regolamentata dalla L.R. n. 24/2003 (art. 2), dai Regolamenti (CE) N. 852/2004 e 853/2004 e dalla Delibera della Giunta regionale del 21 luglio 2008, n. 559 e successiva nota esplicativa. La formazione è uno strumento essenziale di prevenzione ed i responsabili dell'impresa alimentare ... continua

La formazione degli alimentaristi nella regione Toscana è regolamentata dalla L.R. n. 24/2003 (art. 2), dai Regolamenti (CE) N. 852/2004 e 853/2004 e dalla Delibera della Giunta regionale del 21 luglio 2008, n. 559 e successiva nota esplicativa. La formazione è uno strumento essenziale di prevenzione ed i responsabili dell'impresa alimentare ... continua

La Regione Lazio, con Delibera della Giunta Regionale n. 230 del 21 aprile 2006, ha sospeso il rilascio/rinnovo del libretto sanitario di cui all'art. 14 della legge 283/62, introducendo, con Delibera della Giunta Regionale n. 825 del 03 novembre 2009 che sostituisce la DGRL 282/2002, la Formazione degli Alimentaristi.  ... continua