A053 - La contrattualistica pubblica e il Codice appalti Roma
Pubblicato da CEIDA S.r.l.

ROMA (RM)
dal 13/03/2019 al 14/03/2019
In aula
11 ore
Previsto rilascio crediti

Corso basato sullo studio della contrattualistica pubblica: l'attività negoziale nelle Pubbliche Amministrazioni (appalti, concessioni, affidamento di servizi e forniture) alla luce del Codice dei contratti pubblici (d.l.vo 18/4/16, n. 50) e del decreto correttivo; le linee guida ANAC in materia. Le novità in arrivo con la reintroduzione della regolamentazione.

Referente Cristian MACCHIA

Aggiungi ai preferiti

Professionisti - Aziende
Intermedio - Avanzato

OBIETTIVI

Esigenze di formazione e aggiornamento di tutti gli interessati al programma del corso: professionisti, dei dirigenti e funzionari preposti e del personale addetto delle Pubbliche Amministrazioni, e di chiunque intenda conseguire una formazione specialistica in materia. Il corso prevede una puntuale ricognizione degli aspetti normativi e pratici della materia

DETTAGLI AGGIUNTIVI

DATE: 1a edizione: 13-14 marzo 2019

 

ORARIO: 9,00 – 14,30

 

RELATORI

Avv. Lorenzo ANELLI

Avv. Nicola MARCONE

Avvocati amministrativista in Roma

 

PROGRAMMA

L'attività negoziale nelle Pubbliche Amministrazioni alla luce del Codice dei contratti pubblici (d.l.vo 18/4/16, n. 50) e del decreto correttivo. Il sistema delle fonti: principi del Trattato, direttive europee, codice dei contratti, decreti ministeriali. La giurisprudenza della Corte costituzionale e della Corte di giustizia. I contratti esclusi. Sistematica del nuovo codice: struttura; principi; ambito soggettivo; ambito oggettivo; profili organizzativi.

Concetti base degli istituti più importanti: pubblicità, procedure di gara, criteri di aggiudicazione, organismi di diritto pubblico, ecc. Il procedimento: il RUP e i suoi rapporti con l’organizzazione amministrativa. L’ANAC. Struttura del procedimento: dalla determina di indizione, all’aggiudicazione e alla stipulazione del contratto.

Tipologie di fattispecie negoziali: i contratti di appalto e le concessioni; accordi quadro nei settori ordinari e speciali; sistemi dinamici di acquisizione; gare on-line e marketplace; la centrale di committenza CONSIP; l’obbligatorio ricorso al MEPA per le forniture e servizi di valore inferiore alla soglia europea.

L’avvio della procedura e gli atti di gara: la delibera di indizione, il bando; il capitolato speciale di gara; lo schema di contratto.

La qualificazione delle imprese; le novità sull’istituto dell’avvalimento. Certificazioni di qualità delle imprese e riduzioni delle garanzie. Le novità sul “soccorso istruttorio” e problematiche operative.

Le operazioni di gara: casi di irregolarità essenziali sopperibili con il “soccorso istruttorio”; criteri di scelta del contraente; nomina, poteri e funzioni della commissione di gara; l’anomalia dell’offerta; criteri e sottocriteri nella valutazione dell’offerta; proposta di aggiudicazione e aggiudicazione, consegna d’urgenza; accesso agli atti e privativa industriale. La stipula e la gestione del contratto. Le variazioni soggettive dell’appaltatore. La modifica dei contratti durante il periodo di efficacia.

Le novità sul contenzioso amministrativo e ordinario. Rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale: pareri di precontenzioso dell’ANAC, accordo bonario, transazione.

SEDI DI SVOLGIMENTO

CEIDA
dal 13/03/2019 al 14/03/2019
VIA PALESTRO ROMA (RM)

RECENSIONI

Nessuna recensione inserita

La tua opinione conta Fai la tua recensione


Nessuna recensione inserita

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni