Corso pratico di pasticceria Benevento
Pubblicato da Progetto PerFormare

BENEVENTO (BN)
Data da definire
In aula
36 ore

Il corso di pasticceria fornisce gli elementi per la preparazione di impasti, creme, decorazioni e dolci della tradizione, il tutto nel rispetto delle norme igienico sanitarie del settore. 

Referente Referente corso

Scopri tutti i dettagli sul Corso pratico di pasticceria Benevento

Professionisti - Aziende - Disoccupati - Studenti
Base - Intermedio - Avanzato

OBIETTIVI

Il corso è indirizzato ad aspiranti pasticceri e a chiunque desideri imparare preparazioni base e avanzate della pasticceria dolce e salata. Le abilità acquisite saranno facilmente spendibili sia per chi vuole intraprendere il mestiere con possibilità di inserimento lavorativo in pasticcerie, panifici, aziende di produzione e distribuzione del settore dolciario, che per chi lo vive semplicemente come hobby.

DETTAGLI AGGIUNTIVI

CONTENUTI (corso completo 36 ore, 12 lezioni)

MODULO BASE (18 ore, 6 lezioni)

  • Brevi cenni generali sulla pasticceria, le materie prime, i semilavorati, i prodotti finiti, la gestione del magazzino, il pacchetto igiene (HACCP), accettazione delle merci, conservazione dei prodotti, la trasformazione, le schede di laboratorio, brevi cenni sulla sicurezza dei luoghi di lavoro.
  • La pasta sfoglia. La crema pasticcera. Dolci di pasta sfoglia: le prussiane, le francesine, i cannoli alla crema.
  • La pasta sfoglia salata e le farciture salate. I rusticini, le pizzette, i vol au vent, la pizza rustica.
  • La pasta frolla e la farina della sfogliatella. I biscotti, le crostate, le tartellette. La sfoglia frolla.
  • La pasta bignè (1° lezione). Le varianti della crema pasticcera. La salsa dei profiteroles. Bignè dolci fritti. Bignè salati. I profiteroles.
  • La pasta bignè (2° lezione). I bignè fritti. La zeppola di San Giuseppe.

MODULO AVANZATO (18 ore, 6 lezioni)

  • Il grano cotto e la ricotta. La pastiera napoletana.
  • Il pan di spagna leggero e la crema al burro. Le teste di moro. La delizia al limone. La torta mimosa.
  • I lievitati (1° lezione). La pasta brioches. Le mini brioches dolci. Le mini brioches salate. Il danubio.
  • I lievitati (2° lezione). La pasta della pizza. I fagottini dolci. I calzoni rustici fritti. Le ricette lievitate.
  • La pasticceria secca. La pasta di mandorle. La pasta madeleine. I biscotti da thè.
  • I semifreddi. La meringa italiana. La panna animale. Preparazione di un semifreddo.

NOTA: Il programma sopra indicato è una linea guida e potrà subire variazioni. I posti sono limitati per permettere un apprendimento il più possibile efficace e pratico.

SEDI DI SVOLGIMENTO

Benevento
BENEVENTO (BN)

RECENSIONI

Nessuna recensione inserita

La tua opinione conta Fai la tua recensione


Nessuna recensione inserita

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni