La lingua giapponese affascina da sempre gli studenti europei per le profonde differenze fonetico-lessicali. In primo luogo differisce la struttura idiografica delle lettere dell'alfabeto, che vuole essere non solo uno strumento di trasmissione della comunicazione, ma anche l'espressione pura di una cultura e di una civiltà che si sono formate da ... continua