Master in Mediazione Penale Minorile. Elementi di Mediazione Penale per adulti
Pubblicato da Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare

In aula
1500 ore
Borse di studio
Previsto rilascio crediti

Il Master in Mediazione Penale Minorile ha come obiettivo primario quello di fornire strumenti e metodologie per analizzare e risolvere le cause dei disagi minorili e giovanili, favorire la comunicazione tra soggetti in conflitto, dando particolare attenzione all’importanza del ruolo del minore nella società, cercando di prevenire il crimine.

Il programma introduce alla Mediazione Penale Minorile per poi passare al concetto di famiglia criminale e di mediazione. Si tratteranno in seguito la mediazione penale e il processo penale per minorenni, prendendo in esame la fase delle indagini preliminari.

I partecipanti potranno conoscere i riferimenti normativi italiani e le linee di indirizzo a livello europeo, acquisendo le tecniche operative della mediazione penale e le modalità di organizzazione di un servizio di mediazione penale.

Referente Pier Bonici

Aggiungi ai preferiti

Scopri tutti i dettagli sul Master in Mediazione Penale Minorile. Elementi di Mediazione Penale per adulti

Professionisti - Aziende - Disoccupati - Studenti
Base - Intermedio - Avanzato

OBIETTIVI

  • Potenziare le competenze professionali degli operatori giuridici e psico-sociali in merito all'applicazione di procedure di comunicazione di informazioni giuridico-legali;
  • Accrescere la consapevolezza del ruolo svolto dal minore nella comunità sociale, al fine di prevenire e contenere le manifestazioni di disagio esistenziale giovanile;
  • Esemplificare i più efficaci modelli di mediazione penale minorile e di intervento educativo nell'ambito del sistema penitenziario.

DETTAGLI AGGIUNTIVI

Durata del Master, frequenza e orari delle lezioni

Il Master ha una durata di 5 -7 mesi. 1500 ore di formazione comprensive dell'intero carico didattico (lezioni in aula, moduli formativi a distanza con esercitazioni, lettura di tesi consigliati, simulazioni, visite d’istruzione, elaborazione di progetti d’intervento e di percorsi rieducativi, eventuale tirocinio, stesura e discussione dell’elaborato finale)

Le lezioni in aula si terranno una volta al mese in formula weekend:

sabato ore 10.00-17.00/18.00

domenica ore 10.00-13.00/14.00

Programma

Introduzione al Master e concetti base

La mediazione penale minorile: definizione e ambiti di intervento

Elementi di Diritto penale minorile

Elementi di Diritto processuale  penale minorile: i principi del processo penale minorile: l'esigenza educativa e riabilitativa

Il Sistema della Giustizia Minorile

 

Elementi di Psicologia

Elementi di Psicologia dell’età evolutiva  - Marginalità sociale  e  devianza minorili

Profilo psicologico del reo e della vittima

Elementi di vittimologia

Il minore reo: la scena del crimine

Elementi di Psicopedagogia Penitenziaria

 

Il mediatore penale minorile: ruoli, ambiti e modelli

Il ruolo e la formazione del mediatore penale minorile

Modelli e fasi della mediazione penale

Modelli e tecniche  di mediazione penale: esperienze internazionali  a confronto (il modello  di  Jacqueline Morineou; la mediazione penale nel Regno Unito; la mediazione penale negli U.S.A.)

Deontologia della Mediazione

 

Interventi di Mediazione penale

Mediazione penale per adulti

La progettazione degli interventi di mediazione  penale

La progettazione di interventi di rieducazione del reo in ambito penitenziario per minori e adulti

La Pedagogia Familiare per gli  interventi  a sostegno dei nuclei familiari

Le politiche di rete per il reinserimento sociale e familiare; il Tribunale per la Famiglia e Family  Group

 

Visite di Istruzione

Ad integrazione dei moduli formativi proposti, sono previste le seguenti visite d'istruzione c/o:

  • Casa Famiglia dei Volontari CAPITANO ULTIMO
  • Alcune comunità d'accoglienza e recupero per minori
  • Un Istituto Penale per minorenni
  • Un Ufficio di Servizio Sociale Territoriale

Giornate di Approfondimento

La partecipazione a Seminari ed Eventi pubblici di particolare rilievo, organizzati anche da altri Enti o Istituzioni, costituisce integrazione del presente percorso formativo.

Opprtunità di srage

Inserimento del CV nella banca dati di iAgorà, servizio in esclusiva solo per gli Studenti dell'Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare con le migliori offerte di Stage e Lavoro di 81 Paesi. 

Destinatari

Requisito d'accesso: Laurea almeno triennale. Ammesse tutte le classi di Laurea.

Attestato finale

Attestato di Frequenza con i relativi Crediti Formativi ed accreditamenti (attualmente in itinere) e Certificato di Competenza.  Il Certificato ha validità per tutti gli usi consentiti dalla Legge, per esigenze concorsuali, curricolari, per aggiornamento dei docenti , qualificazione e riqualificazione professionale.

SEDI DI SVOLGIMENTO

Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare
via dei Papareschi, 11 ROMA (RM)
dal 19/10/2019 al 30/05/2020

RECENSIONI

Nessuna recensione inserita

La tua opinione conta Fai la tua recensione


Nessuna recensione inserita

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni