Corso Codice Braille
Pubblicato da Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare

In aula
15 ore

E’ scientificamente dimostrato che l’ambiente influenza il processo evolutivo di ciascuno: famiglia e scuola,primi contesti sociali,devono adoperarsi,affinchè il bambino videoleso, possa esprimere le proprie potenzialità e vivere esperienze che permettano lo sviluppo di abilità percettive e psicomotorie

Il Corso fornisce ai partecipanti conoscenze e competenze spendibili nell'immediato, a supporto del delicato compito educativo di chi lavora o vive con giovani e adulti videolesi.

Referente Vincenza Palmieri

Scopri tutti i dettagli sul Corso Codice Braille

Professionisti - Aziende - Disoccupati - Studenti
Base - Intermedio - Avanzato

OBIETTIVI

Nello specifico il Corso permette ai partecipanti di acquisire conoscenze e competenze specifiche riguardo:

  • Lo sviluppo dello schema corporeo, il movimento e il suo rapporto con lo spazio
  • Sostegno alla famiglia:guida e suggerimenti per un migliore intervento
  • L'ingresso del bambino videoleso nella scuola dell'obbligo
  • La percezione aptica (tattile): funzione vicariante della vista
  • La comunicazione, la produzione e la fruizione attraverso la lettura e scrittura del Codice BRAILLE
  • L'uso del cubaritmo (matematica per non vedenti) e la disposizione dei numeri

    DETTAGLI AGGIUNTIVI

    L'INPEF è Ente accreditato MIUR, autorizzato alla formazione degli Assistenti Sociali dal CNOAS e aderente all'iniziativa CARTA DEL DOCENTE. Certificato da KIWA CERMET secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015

    Il Corso rilascia Attestato di Frequenza con Crediti Formativi ed Accreditamenti, laddove previsti e un Certificato di Competenze

    20 ore di formazione: 15 in presenza e 5 studio individuale

    Le lezioni in aula si terranno una volta al mese in formula weekend:

    sabato (ore 10.00-17.00/18.00) - domenica (ore 10.00-13.00/14.00)

    Sedi: Via dei Papareschi, 11 (Angolo Piazza della Radio), Roma; Viale Trastevere, 209, Roma

    PROGRAMMA

    • Sviluppo psichico e motorio del bambino videoleso.
    • Suggerimenti e dimostrazioni di tecniche per avviare il bambino all'autonomia
    • Cenni legislativi e inclusione del bambino nella scuola dell'obbligo
    • Le attività/gioco per privilegiare e consolidare le abilità senso percettive e psicomotorie.
    • Adulti videolesi
    • Scrittura, lettura e calcolo attraverso il codice Braille: uso ed esercitazioni con la tavoletta.
    • Uso del cubaritmo per il calcolo

    Il corso, prevalentemente pratico, sarà teso a sviluppare conoscenze e competenze spendibili in ambito familiare, scolastico e professionale.

    Si utilizzerà la tavoletta braille per le prime esercitazioni di lettura e scrittura di semplici testi

    Costi

    280 euro+IVA(22%), rateizzabile

    Per maggiori dettagli chiedi info

    SEDI DI SVOLGIMENTO

    Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare
    via dei Papareschi, 11 ROMA (RM)

    Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare II
    Viale Trastevere 209 ROMA (RM)

    RECENSIONI

    Nessuna recensione inserita

    La tua opinione conta Fai la tua recensione


    Nessuna recensione inserita

    Richiedi informazioni

    Richiedi informazioni