Master in Psicologia Giuridica (ECM)
Pubblicato da Studio RiPsi

Online
140 ore
Previsto rilascio crediti

La specificità del presente Master, FAD sincrono ossia in diretta web, giunto alla XV edizione,
organizzato dal Centro di psicologia giuridica di Studio Associato RiPsi e riconosciuto e
accreditato da ASST Regione Lombardia, consiste nel fornire una formazione adeguata a coloro
che intendono esercitare la professione nel contesto peritale giuridico e forense.
Saranno trattati gli aspetti di maggiore rilevanza della psicologia giuridica, in ambito civile,
minorile e penale.

Referente Studio RiPsi

Scopri tutti i dettagli sul Master in Psicologia Giuridica (ECM)

Professionisti - Disoccupati - Studenti
Base - Intermedio - Avanzato

OBIETTIVI

Il master completo è articolato in 140 ore. Oltre a fornire nozioni teoriche, ampio spazio sarà
dedicato all’esperienza pratica (discussione di casi, CTU, CTP, periti, pareri di parte ecc.) in
cui i corsisti verificheranno le nozioni apprese attraverso esemplificazioni reali di situazioni peritali.
Particolare attenzione sarà dedicata all’integrazione fra strumenti psicodiagnostici e metodologia peritale, con riferimento alla stesura dell’elaborato tecnico.
Il metodo avrà pertanto carattere pragmatico, teso a fornire una strumentazione concreta a chi intende lavorare in ambito giuridico e forense.
Ai partecipanti saranno fornite slide/dispense con gli argomenti trattati durante le lezioni.

DETTAGLI AGGIUNTIVI

MODULO 1 BASE: IL PROCESSO PSICODIAGNOSTICO PERITALE

- Aspetti deontologici connessi alle valutazioni peritali
- Le parti coinvolte nel percorso di valutazione
- Gli elementi del percorso psicodiagnostico
- La scelta della batteria di test
- La simulazione: Inventory of Problems - 29

MODULO 2: SEPARAZIONE/DIVORZIO E AFFIDO DEI MINORI, VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE GENITORIALI


- Le competenze genitoriali
- Procedure e metodi
- La genitorialità nella separazione
- Aspetti teorici e pratici dell’osservazione delle relazioni familiari
- Indicatori nella valutazione delle relazioni tra genitore e bambino

MODULO 3: DANNO BIOLOGICO DI NATURA PSICHICA: VALUTAZIONE E QUANTIFICAZIONE IN PERCENTUALE


- Il nesso causa-effetto
- La quantificazione in percentuale del danno psichico

MODULO 4: IL MINORE NEI CASI DI SOSPETTO MALTRATTAMENTO E/O ABUSO SESSUALE

- Il minore vittima di maltrattamento intrafamiliare e di abuso sessuale: aspetti clinici ed evolutivi

- La valutazione della capacità a testimoniare del minore: metodologia e strumenti clinici e diagnostici

MODULO 5: PSICOLOGIA INVESTIGATIVA E criminologia CLINICA

- Responsabilità e imputabilità: capacità di intendere e di volere, capacità di stare in giudizio
- La vittimologia
- La perizia criminologica e la perizia psichiatrica
- La pericolosità sociale
- Che cosa è la psicologia investigativa e quali sono i suoi campi di applicazione
- Tecniche del colloquio investigativo
- Esame e controesame: la cross examination
- Attendibilità del testimone e della vittima

MODULO 6: IL CONTESTO PENALE

- Imputabilità
- Pericolosità sociale
- La capacità di stare in giudizio
- La circonvenzione di incapace
- L’idoneità a rendere testimonianza
- La simulazione

MODULO 7: neuropsicologia FORENSE

- Neuropsicologia forense in ambito civile
- Neuropsicologia forense in ambito medico-legale e delle assicurazioni
- Neuropsicologia forense in ambito penale: capacità di intendere e volere e capacità di stare in giudizio



RECENSIONI

Nessuna recensione inserita

La tua opinione conta Fai la tua recensione


Nessuna recensione inserita

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni